Mezzanotte: è Tempo di tornare a casa, Cenerentola!

postato in: Il Tempo | 0

Regolano, gli orologi, regolano il mio e il vostro tempo. Regolano, dando a noi tutti la patetica impressione di poterlo controllare. Ancor più perché sono oggetti metafisici creati dall’ingegno umano. Confortano, questi oggetti meccanici regolatori di tempo, e cullano con … Continua

Chissà dove, va, va… al pozzo, ai rami, al cavolfiore

“Ah”, pensò Bastiano, “come vorrei aiutarla, aiutare lei e anche Atreiu. Cercherei di inventare un nome bellissimo. Se soltanto sapessi come arrivare fino ad Atreiu! Ci andrei subito. Chissà che occhi farebbe se mi vedesse comparire all’improvviso. Ma purtroppo è … Continua

Shhh, non dirlo a nessuno… è un segreto tra noi fratelli

Ho tanta fede in te. Mi sembra che saprei aspettare la tua voce in silenzio, per secoli di oscurità. (da Confidare, di Antonia Pozzi. Nel prato azzurro del cielo) Nella fiaba la parola è magica, offre agli uomini una possibilità, … Continua

Di bestiari immaginari, sauropollidi ed esseri straordinari

“Chiunque abbia potuto osservare un vero elefante, sa per certo che razza di creatura sia, e nessuno potrà obiettargli a riguardo” (Comenio) Questo è certo: vedere qualcosa è più efficace di quanto lo sia sentirne parlare, anche nel dettaglio. Per … Continua

E vissero tutti cattivi e scontenti

postato in: Libri disobbedienti | 0

Ho scelto Isabella di Millais per considerare quello che racconterò in queste righe sulla malvagità di intenti, sui finali crudeli, feroci, ingiusti, sui protagonisti lividi che del loro livore tutto imbrattano, anche il destino dei limpidi, anche il coraggio, anche … Continua