Da Capitol City a Campagne: per una mappa dell’immaginario distopico contemporaneo

Appare evidente, consultando i cataloghi delle case editrici che pubblicano narrativa per adolescenti e giovani adulti, come il genere predominante negli ultimi anni sia stato quello distopico[1]. Al di là del fatto che in molti casi gli editori hanno inseguito … Continua

Quando i fratelli fanno i genitori: due romanzi di Marie-Aude Murail

postato in: Fratellino e sorellina | 0

Lo scorso 18 giugno, con i ragazzi di Qualcuno con cui correre abbiamo incontrato e intervistato, al festival Mare di libri di Rimini, Marie-Aude Murail. È stata un’esperienza talmente intensa e coinvolgente che a distanza di settimane permane il desiderio … Continua

Le Wunderkammern di Brian Selznick, tra memoria e costruzione di sé

postato in: La vertigine della lista | 0

Com’è noto, il fenomeno delle Wunderkammern nacque nel 1500, come eredità dello studiolo umanistico, primo esempio di ambiente architettonico destinato alla collezione, antenato delle istituzioni museali. Gli studioli erano piccoli ambienti appartati in cui i Signori raccoglievano gli oggetti significativi … Continua

Kevin Brooks: anatomia di una scrittura che divide

postato in: Libri disobbedienti | 0

Kevin Brooks nasce nel 1959 vicino ad Exeter, nel sudest dell’Inghilterra, secondo di tre fratelli, in una famiglia non particolarmente portata alle manifestazioni d’affetto. Già adulto ed affermato scrittore, racconterà che l’incontro con la moglie, proveniente da un contesto molto … Continua