Casa case. Di case e non luoghi

pubblicato in: La vertigine della lista | 0

Nessuna parola è più evocativa di C A S A. Casa nell’immaginario collettivo è quella lì con il tetto a triangolo e il corpo rettangolare o quadrato. Anche nella lingua italiana dei segni. Nulla di più semplice, immediato, scontato. Un’immagine … Continued

Fabian Negrin e le fiabe (che spolpano le ossa)

In questo numero di Libri Calzelunghe, nel contributo di Barbara Ferraro e in quello di Carla Ghisalberti, compaiono due libri illustrati da Fabian Negrin. La circostanza non si può considerare casuale. Fabian Negrin, uno dei più interessanti e maturi autori … Continued

Fuori!

pubblicato in: Libri disobbedienti | 0

Mi piace questa definizione dell’infanzia di Alison Lurie in Non ditelo ai grandi (Mondadori 1993); dà l’idea di che cosa sia il bambino/ ragazzo. Il bambino o l’adolescente è “altro da noi”, appartiene a un’altra tribù, con riti diversi, valori … Continued

Il colore dell’immaginazione

pubblicato in: Il bianco e il nero | 0

Gran parte del fascino di un albo illustrato risiede nella sua natura di testo complesso. L’aspetto più evidente di tale complessità è il rapporto di interdipendenza dialettica tra apparato iconico e apparato verbale: parole e immagini in un picture book … Continued

Nero come una silhouette

pubblicato in: Il bianco e il nero | 1

Può una semplice forma nera priva di dettagli che si staglia su uno sfondo chiaro, bianco o colorato, trasportare immediatamente chi la guarda in un mondo permeato di magia e mistero? Le immagini in silhouette nascondono ai nostri occhi le … Continued